PILU' GATTINO CIECO ADOTTATO A DISTANZA DA ALESSANDRA


PILU' GATTINO CIECO ADOTTATO A DISTANZA DA ALESSANDRA

Il piccolo Pilù è stato salvato nel 2017. Il piccolo è stato trovato tra i rovi delle rose del mio giardino.. Non so se buttato lì nella speranza che lo trovassi, oppure abbandonato dalla madre perché non vedente.

Fortunatamente ho sentito le sue  urla disperate  e senza poche difficoltà nel recuperarlo l'ho messo in salvo.

Purtroppo  i suoi occhietti erano troppo compromessi e non c'è stato nulla da fare per il recupero della vista.

Piano piano Pilù ha perso totalmente la vista. Io però sono andata oltre alla sua disabilità e l'ho curato, nutrito e amato. Nella sua sfortuna Pilù ha avuto la fortuna di incontrare in primis me e poi Alessandra la sua "mamma" a distanza. Pilù vive attualmente insieme a tutti i gatti che in questi anni ho portato in salvo, ormai abituato a gironzolare per casa e anche in giardino, si muove con padronanza e chi non conosce la sua problematica non si accorge della sua disabilità!
Infatti Pilù ha sviluppato tutti gli altri sensi che gli permettono di condurre una vita del tutto normale: mangia, gioca con autonomia riconosce le voci di chi gli sta intorno...
Alessandra ogni mese sostiene la sua pappa e le cure veterinarie (quando vi è necessità), proprio come "se" vivesse con lei.

Alessandra stessa è orgogliosa del grande micione che Pilù è riuscito a diventare. Questi sono i miracoli dell'amore.